Caratteristiche

Caratteristiche - BOXTONER

BOXTONER è il prodotto ideale per il servizio di smaltimento delle cartucce da stampa, indicato per tutti i soggetti titolari di P.IVA che per legge hanno l’obbligo di gestire correttamente i rifiuti.

Infatti, per evitare sanzioni, le cartucce toner e ink-jet una volta esauste devono essere trattate come rifiuti speciali come stabilito dal D.Lgs. 152/2006 s.m.i. , modificato con il D.Lgs. 205/2010 e successivi. I possessori di P.IVA devono dimostrare, in caso di controllo, di aver provveduto alla corretta gestione dei propri rifiuti, raccogliendo gli stessi presso la propria sede in appositi “Ecobox” per un periodo massimo di 12 mesi, oltre i quali scattano gli obblighi di smaltimento secondo rigide procedure.
Tali operazioni saranno eseguite gratuitamente dalla CRC Gestioni Ambientali Srl, che al termine del servizio rilascia il Formulario di Identificazione Rifiuti compilato da sottoporre alle Autorità competenti in caso di controlli.

Specifiche del prodotto

L’acquisto  di BOXTONER  comprende :

1 – Fornitura del BOXTONER  (corredato da voucher  per richiesta ritiro e n. 3 etichette identificative)

2 – Ritiro GRATUITO del BOXTONER presso il Vostro cliente.

3 – Rilascio Formulario di Identificazione Rifiuti (FIR) che attesta la corretta gestione del rifiuto.

4 – Trasporto e conferimento del rifiuto presso il nostro impianto.

5 – Invio  al cliente della 4° copia del FIR, comprovante l’avvenuto smaltimento.

6 – Consulenza telefonica gratuita

Funzionamento del servizio

*Con la scatola viene fornito il sacco di raccolta e due etichette, una delle quali verrà collocata all’esterno del contenitore, mentre l’altra deve essere posta sul modulo di ritiro.

 

*Quando il contenitore è pieno,  basterà inviare il modulo di ritiro completo in ogni parte.

 

*Non appena ricevuto il modulo verrà programmato il ritiro.

 

*Non bisogna fare nulla. Il driver arriverà con il formulario precompilato in ogni parte, e ritirerà il BOXTONER per portarlo presso l’impianto di recupero.

 

 

*Entro 90 giorni ( come previsto dalla legislazione) l’impianto vi rispedirà la 4° copia del formulario che attesterà l’avvenuta presa in carico .

 

*Nel caso non si abbia nessun obbligo di tenuta  dei registri di carico e scarico rifiuti, sarà sufficiente archiviare la 1° e la 4° copia dei formulari e conservarla per 5 anni.

Domande e risposte

  • Devo fare l’analisi chimica dei miei rifiuti, in quanto i consumabili esausti da stampa sono rifiuti speciali con codice a “specchio”?
  • No. Il nostro personale consegnerà, al momento del ritiro , la scheda di caratterizzazione del rifiuto. Nel caso in cui si voglia comunque avere un’ analisi chimica non ci sono problemi, provvederemo a farla effettuare presso il nostro laboratorio di riferimento ad un prezzo convenzionato.

 

  • Devo acquistare e vidimare alla CCIAA il registro di carico e scarico rifiuti?
  • No, per il solo smaltimento dei consumabili da stampa non è previsto nessun obbligo di registrazione.

 

  • Devo registrare l’operazione di carico e scarico dei rifiuti sul registro apposito?
  • No, per lo smaltimento dei consumabili da stampa non è previsto nessun obbligo. Solo nel caso si utilizzi il registro per altri tipi di rifiuti, per i quali la legge preveda la registrazione, occorrerà inserire anche questi con la stessa procedura .

 

  • Devo contattare un trasportatore di rifiuti autorizzato ?
  • No, è già compreso nel prezzo.

 

  • Devo compilare il FIR (Formulario Identificativo del Rifiuto)?
  • No, il nostro personale arriverà presso di voi con il FIR (Formulario Identificativo del Rifiuto) in 4 copie, direttamente precompilato.

 

  • Devo iscrivermi al SISTRI ?
  • No, per il solo smaltimento dei consumabili da stampa non è previsto nessun obbligo.

 

  • Devo tenermi costantemente informato sulle novità della legislazione ambientale?
  • No, sarà nostra cura informarti tempestivamente di ogni variazione.